Il quarto e ultimo pacchetto scaricabile di Call of Duty®: Ghosts, Nemesis, sarà disponibile dal 5 agosto su Xbox Live. Nemesis include quattro nuove mappe multigiocatore ed Exodus, quarto e ultimo capitolo della saga di Estinzione.

 

Multigiocatore:

 

Goldrush: combatti in una miniera d'oro abbandonata sfruttando un sistema di carrelli ancora in funzione e una piattaforma centrale sopraelevata. Completa la direttiva per sguinzagliare un branco di lupi contro i nemici.

goldrush.jpg

 

Subzero: una base per sottomarini canadese con posizioni vantaggiose interne ed esterne. Completa la direttiva per scatenare terrificanti mostri delle nevi che danno la caccia ai nemici intrappolati in una violenta bufera.

subzero.jpg

 

Dynasty: strappa al nemico un villaggio cinese che sorge sulle sponde di un lago. La serie di uccisioni di questa mappa fornisce un attacco aereo in due fasi che risulterà familiare ai veterani di Call of Duty.

dynasty.jpg

 

Showtime: un remake della celeberrima Shipment di Call of Duty® 4: Modern Warfare®. Lotta per la sopravvivenza in una futuristica arena mortale. La direttiva Slot machine offre una delle seguenti ricompense: una rete di torrette che copre l'intera mappa, un lancio di approvvigionamenti multipli o un attacco con gas letale.

showtime.jpg

 

Estinzione:

Episodio 4: Exodus - La Terra è in mano ai Criptidi e l'ultima speranza dell'umanità è uno shuttle che ospita le migliori menti del mondo. La squadra CIF deve attivare i terminali necessari per dare energia allo shuttle e farlo decollare. Per riuscirci dovrà fare i conti con quasi tutte le specie di Criptidi viste negli episodi precedenti, guidate da nuovi e potenti nemici in grado di controllare la mente e sferrare attacchi psichici: gli Antenati! Il destino dell'umanità dipende soltanto da te in questo grandioso epilogo dell'arco narrativo di Estinzione.

exodus.jpg

 

Qui puoi ottenere maggiori informazioni su Nemesis: http://www.callofduty.com/ghosts/dlc/dlc4-nemesis

 

 

Ottieni le ultime notizie su Call of Duty: Ghosts seguendoci su Facebook (www.facebook.com/CallofDuty) e Twitter (@CallofDuty e @InfinityWard).